Open Data dei musei e biblioteche

Gli Open data dei musei e delle biblioteche del Piemonte un’occasione di sviluppo

Il project work nasce dall’esigenza di implementare la raccolta dei dati dei musei e delle biblioteche piemontesi, raccolta che la Regione annovera tra le proprie funzioni, affinché possano essere collazionati tramite software libero e concessi alla collettività in modalità Open.

Sono state analizzati gli aspetti giuridici, organizzativi e di comunicazione legati alla riuscita di tale progetto.
Il project work prevede le seguenti attività:

  • analisi dell’As is e delle relazioni sull’esistente;
  • ricerca del software libero più adatto e consono per la raccolta dei dati;
  • analisi dal punto di vista giuridico delle informazioni raccolte;
  • fase di studio di una campagna di informazione e comunicazione da rivolgere successivamente agli enti detentori dei dati sull’importanza della raccolta e del riuso, anche in ottica di sviluppo economico, cercando di superare le resistenze al cambiamento ancora oggi esistenti.

Anna Maria Grieco, Daniele Delfino, Laura Dellocchio

Autore immagine Andrea Fondacaro  rilasciata con licenza CCBY